Wishlist
  • No products in the cart.
Back to top

Shop

MAMMA RACCONTA N.1 editrice cenisio 1970 antologia di fiabe e favole illustrate

29,90

Esaurito

Categoria:

Descrizione

MAMMA RACCONTA

LE PIU’ BELLE FAVOLE DI TUTTI I TEMPI

leggende, folclore e curiosità da tutto il mondo



RIVISTA ANTOLOGICA D’EPOCA CON FIABE E BREVI RACCONTI ILLUSTRATI 

ANTHOLOGICAL VINTAGE MAGAZINE OF FAIRY TALES AND SHORT TEXT STORIES WITH ILLUSTRATIONS


Rivista per fanciulli che proponeva loro favole, fiabe e racconti fantastici illustrati, narrati alla vecchia classica e tradizionale maniera come solo le madri sanno fare.

E’ infatti risaputo che come le raccontano le mamme non le sa raccontare nessuno, mi ricordo ad esempio la mia, quando rientrava con un nuovo vestito, o una borsa, o l’ennesimo paio di scarpe appena comprate, che alla inevitabile domanda di babbo “Ma quanto hai speso ?” era sempre capace di rispondere in maniera convincente: “Non ci crederai, era un articolo in svendita, l’ho pagato una sciocchezza”. Oppure dopo che aveva prima risposto al telefono e poi subito messo giù la cornetta, alla domanda di papà “Chi era, cara?” sapeva ogni volta replicare prontamente “Nessuno, tesoro, avevano sbagliato numero”. Io le ho sempre invidiato questa straordinaria abilità, non avendo invece mai avuto la stessa naturale scioltezza nel rispondere per esempio ai carabinieri che dopo avermi perquisito mi domandavano “E questo dove l’hai preso ? Chi te l’ha dato?”. Interrogativi a cui non riuscivo mai a ribattere, facendo timidamente e recidivamente scena muta davanti alle divise, senza riuscire a sfoderare la persuasiva e grintosa risolutezza con cui mamma mi imboniva e mi rincoglioniva raccontandomi, per mezzo della sua raffinata e spudorata abilità oratoria, tante stupide ed implausibili storielle che riusciva sempre a farmi sembrare vere e fondate.

 

IN QUESTO NUMERO :

– ONKA il ragazzo dello spazio ®  © Gaznevada   *     disegni : Aldo Torchio

– JOWKA la grande imperatrice   (8 pagine)  illustrazioni di Severino Baraldi

– l’uomo puledro

i piccoli degli animali : la giraffina  (contenuto didattico)

le risposte di Nonno Giuseppe (rubrica didattica)

– la bella e il paggio

– la corsa dei pagliacci (gioco)

– cosa farò da grande ? : l’ ingegnere  (contenuto didattico)   illustrazioni di Antonio Lupatelli aka Tony Wolf

– ROBIN il gatto della foresta  rivisitazione della leggenda di ROBIN HOOD con i personaggi interpretati da animali antropomorfi (in quest’epoca la Disney non lo aveva ancora fatto, il lungometraggio animato dall’ analogo approccio uscirà nei cinema soltanto nel 1973)   + pagina con le figurine dei personaggi da ritagliare (sono state colorate in maniera abbastanza decente)   illustrazioni di Antonio Lupatelli aka Tony Wolf

– ron-ron-ron

 le più belle case del mondo  (contenuto didattico)

– la volpe , il serpente , il contadino

– AKUNDINE l’eroe

 i felini  (contenuto didattico)

– la leggenda della neve

Cover art : ALDO TORCHIO

Parallelamente a questa italiana è stata realizzata anche una versione francese della rivista, dal titolo SI TOUT M’ÉTAIT CONTÉ… pubblicata da Sagédition

Le illustrazioni dei racconti sono di alta qualità, realizzate da grandi specialisti del genere (tutti rigorosamente uncredited, come nel malcostume dell’epoca, ma si può ad esempio riconoscere l’ abile e talentuoso tratto di calibri come Antonio Lupatelli aka Tony Wolf, Piero Cattaneo, Severino Baraldi, Leopoldo Ortiz, Luis Bermejo, Miguel Quesada, Amedeo Gigli e di altri formidabili artisti nell’ orbita dell’Eurostudio di Piero Dami, che alcuni anni dopo propose molto di questo materiale nei volumi della sua casa editrice) 

editrice Cenisio, novembre 1970, brossurato, tutto a colori, 52 pagine, formato cm.22,9×30,1

 

IN CONDIZIONI QUASI OTTIME, LE FIGURINE DI ROBIN IL GATTO DELLA FORESTA A PAG.43 SONO STATE COLORATE A PASTELLO (IN MANIERA DIGNITOSA), PICCOLA SMUSSATURA NELLA PUNTINA DELL’ANGOLO INFERIORE SINISTRO DI RETROCOPERTINA


LEGENDA STATO DI CONSERVAZIONE

condizioni ECCELLENTI (o anche EDICOLA e/o MAGAZZINO) = si intende un oggetto nuovo e perfetto oppure usato senza difetti e praticamente ancora come nuovo, tenendone per quest’ultimo caso in conto ovviamente la datazione ; corrisponde a un range di grading internazionale compreso tra 8,5 e 9,8 (non assegniamo punteggi superiori a 9,8 perchè trattasi di tipi ideali a ns avviso più teorici e scolastici che reali e concreti, ogni manufatto umano in natura ha una percentuale insita e congenita seppur infinitesimale di imperfezione)

condizioni OTTIME = oggetto nuovo (o talora anche usato ma maneggiato e conservato con molta cura) in cui non si riscontra alcun difetto rilevante e degno di nota, tutt’al più qualche minimo segno di lettura o di uso ; corrisponde a un range di grading internazionale compreso tra 7 e 8,5

condizioni BUONISSIME = oggetto usato (ed in taluni casi anche fondo di magazzino soggetto a piccole usure del tempo) con lievi imperfezioni e difetti poco vistosi, generalmente molto marginali ed appena percepibili ; corrisponde a un range di grading internazionale compreso tra 5,5 e 7

condizioni MOLTO BUONE = oggetto usato con imperfezioni vistose e difetti abbastanza spiccati, pur se non completamente invalidanti (generalmente specificati nel dettaglio alla voce CONDIZIONI nella parte inferiore della descrizione di ogni singolo oggetto); corrisponde a un range di grading internazionale compreso tra 4 e 5,5

condizioni PIU’ CHE BUONE / MEDIOCRI = oggetto usato con imperfezioni e difetti evidenti, smaccati, madornali ed invalidanti, assolutamente non collezionabile tuttavia idoneo per la semplice lettura o documentazione ; corrisponde a un range di grading internazionale inferiore a 4

per eventuali ulteriori dettagli aggiuntivi e specifici si prega di fare sempre riferimento alla voce CONDIZIONI nella parte inferiore della descrizione di ogni singolo oggetto

* GAZNEVADA – Ragazzi dello Spazio

Non sarò mai più 

un ragazzo dello spazio

troppi anni nel duemila

troppo vecchio per lo shuttle

giocherò coi dati

giocherò coi videoskills

voglio andare a Casablanca per cambiare la mia vita

Jerry Lewis è morto

spengo l’abat-jour

se accendo la tv

Dottor Zero urla “Il mondo è mio”

nell’ultimo show

occhi sgranati sono pronto al grande balzo

con le gemelle Kessler levitare nello spazio

cambiano i tessuti

hanno il marchio di James Bond

voglio andare a Casablanca a cambiare la mia vita

Informazioni aggiuntive

Soggetto

Tipo

Editore

Lingua

Genere

Grado di conservazione

Autore

Anno di pubblicazione

Formato

Dettagli sui cookie

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

Tecnici Marketing Statistiche Preferenze Altro

Consenso fornito in data: id:

You don't have permission to register