Wishlist
  • No products in the cart.
Back to top

Shop

hugo pratt WHEELING il sentiero delle amicizie perdute INTEGRALE A COLORI lizard

34,90

1 disponibili

Descrizione

HUGO PRATT 

WHEELING

il sentiero delle amicizie perdute

fort wheeling integrale (prima + seconda + terza parte) versione a colori

fort wheeling intégrale (1ère + 2eme époque avec épilogue / tome 1 and 2) version en couleur

wheeling complete part 1 , 2 and 3  colour edition

Collana Bibliothéque , LIZARD EDIZIONI , TERZA EDIZIONE, 2004,  CARTONATO CON SOVRACOPERTINA / HARDCOVERED WITH DUSTJACKET, TUTTO A COLORI, 272 PAGINE, FORMATO VERTICALE CM. 23,4×30,3

Edizione definitiva del classico ed appassionante tormentone a fumetti di Pratt sulla colonizzazione inglese dell’ incontaminato e selvaggio nordamerica tra impeti e sussulti di fanatismo, autodeterminazione, xenofobia e genocidio. Questo volume pubblica per la prima volta l’ opera completa (in 3 parti, realizzate in un intervallo di tempo di oltre 30 anni) nella versione colorata da Patrizia Zanotti

Si tratta del primo grande capolavoro di Hugo Pratt, sia per la resa grafica, che per il tema trattato, quello delle guerre d’indipendenza americane del XVIII secolo tra i pionieri e le interferenze degli interessi franco-inglesi nel nord-est America . Un vero inno alla grande narrativa d’avventura accresciuta, in questo caso, dalle molte tribù indiane del territorio, alleati volubili ora di una ora dell’altra parte. In questo lavoro, Pratt mette a frutto la sua grande preparazione storica sulle vicende, e accanto ai due odolescenti Criss Kenton,  virginiano, e Patrick Fitzgerald, aristocratico inglese, si muovono personalità storiche quali : Lew Wetzel, l’uccisore di indiani dal viso butterato dal vaiolo, il rinnegato bianco Simon Girty (a cui Pratt ha fornito la propria immagine), il rude ma onesto Ebenezer Zane, fondatore di Wheeling, Daniel Boone, tra i più audaci pionieri dell’epoca, madame Montour, interprete e agente dell’Indian Department. È indubbio che Pratt ha sempre mostrato un attaccamento particolare a questa saga, tanto da riprenderla in varie occasioni per completarla un anno prima della sua morte.

1774. Criss Kenton, un giovane di 17 anni fuggito dalla Virginia dopo il massacro della sua famiglia da parte degli indiani e Patrick Fitzgerald un aristocratico inglese emigrato in America, fanno conoscenza nel corso delle varie campagne organizzate contro le tribù indiane. Nel corso di una di queste incontrano Mohena, una giovane donna allevata dagli Shawnees. Col procedere delle avventure l’amicizia che lega Criss e Pat si rinforza, ma presto scoppia la guerra d’Indipendenza contro l’Inghilterra e i due amici si trovano schierati in campi avversi. Una grande storia d’amicizia e lealtà, Fort Wheeling lascia grande spazio alla Storia, perché molti dei personaggi sono realmente esistiti. Riportiamo a tal proposito le parole di Pratt : «  In Wheeling come in altre storie cerco d’immaginare qualcosa d’immaginario inserito nel contesto di riferimenti storici precisi. Ma a volte la verità è più sorprendente dell’immaginazione. » (Hugo Pratt, All’Ombra di Corto).

VOLUME TUTTO A COLORI CHE RACCOGLIE L’INTERA SAGA (CON LE PARTI 1 , 2 E LA TERZA ED ULTIMA DI 36 PAGINE APPOSITAMENTE REALIZZATA PER QUESTA EDIZIONE) ,CON IL CORREDO DELLA SERIE DI BELLISSIMI ACQUERELLI REALIZZATI DALL’ AUTORE SUL TEMA, SCHEDE STORICHE DEI PERSONAGGI, CARTE GEOGRAFICHE E ALTRE ILLUSTRAZIONI

il primo ciclo della saga – colori a parte – è quello classico della versione Ivaldi col testo spagnolo originale tradotto da Sandro Moroni ed il lettering di Carlo Peirano, nel (ri)montaggio a quattro strisce per pagina visto per la prima volta nelle edizioni verticali degli anni settanta di Mondadori (collana I Grandi Fumetti) e Fabbri (collana Avventura & Storia) 

CONDIZIONI DEL VOLUME : NUOVO, ANCORA SIGILLATO NEL BLISTER ORIGINALE / NEW , FACTORY SEALED


NON SERVE ESSERE DELLE AUTORITA’ ACCADEMICHE , DEGLI ESPERTI DI FAMA E LIVELLO MONDIALE O DEGLI INSIGNI STUDIOSI DELL’ ESPRESSIONE, DELLA COMUNICAZIONE, DELLE ARTI FIGURATIVE E DELLE MANIFESTAZIONI DEL SEGNO, COME ERNST HANS GOMBRICH , UMBERTO ECO O VINCENZO MOLLICA, PER CAPIRE CHE HUGO PRATT E’ STATO UN ARTISTA IMMENSO, INCOMPARABILE E IRRIPETIBILE.

NEGLI ANNI DELL ‘ ASPRO , ARIDO E AMARO DOPOGUERRA LA VITA NON ERA FACILE PER NESSUNO: IL COMPITO DI RACIMOLARE LA PAGNOTTA COI PROVENTI DEL DISEGNO ERA POI IN QUELL’ EPOCA TANTO GRAVOSO QUANTO PROIBITIVO. 

E PORTARE ADDOSSO UN NOME IMPEGNATIVO E SFARZOSO COME “HUGO” NON DEVE AVERLO CERTO AGEVOLATO.

E SICURAMENTE NON LO HA AIUTATO NEANCHE LA SUA ORIGINE VENEXIANA, ANCORA OGGI TRISTEMENTE E VERGOGNOSAMENTE ASSOCIATA A UNA VASTA GAMMA DI STEREOTIPI E PREGIUDIZI TANTO RADICATI E DIFFUSI QUANTO INGIUSTIFICATI E MESCHINI ( COME LA INFONDATA E INFAMANTE DICERIA CHE SIANO TUTTI UNA IGNOBILE ACCOZZAGLIA DI LAGUNARI INFIDI E DISONESTI, ACCAPARRATORI E SPECULATORI, TAGLIAGOLE E BORSEGGIATORI, CON L’ ACQUA IN CASA E IL VINO IN CORPO, CAPACI SOLO DI OZIARE E DI FREGARE I MALCAPITATI E IGNARI TURISTI ).

E ANCOR MENO LA SUA DISCUTIBILE SCELTA, DOPO SVARIATI ANNI RANDAGI VISSUTI DA GIRAMONDO ERRANTE SE NON PROPRIO DA VAGABONDO BARBONE, DI STABILIRE UNA PARVENZA DI DIMORA IN UN BORGO ARRETRATO, EMARGINATO E SPERDUTO COME LA DEPRESSA MALAMOCCO, AI CONFINI ESTREMI DELLA SOMMA REPUBBLICA MARINARA, IN UN CUPO HABITAT OSTILE E SELVAGGIO SICURAMENTE PIU’ ADATTO AI GABBIANI AI CORMORANI ALLE SEPPIE ALLE GRANCELLE AI PAGANELLI ALLE FOLAGHE AI FISCHIONI E ALLE TELLINE  

EBBENE DUNQUE, COME HA POTUTO IL MAESTRO AFFERMARSI, COME HA POTUTO DIVENTARE QUALCUNO, COME E’ RIUSCITO UGUALMENTE A SFONDARE , NONOSTANTE TUTTO QUESTO COMPLESSO DI CIRCOSTANZE IMPLACABILMENTE AVVERSE E SFAVOREVOLI ? MA ALLORA COME HA FATTO ? CHI L’ HA AIUTATO ? E PERCHE’ ? AIUTO ! AIUTATEMI, NON RIESCO A CAPIRE, ANCH’ IO VOGLIO RIUSCIRE A SOPRAVVIVERE, A CAVARMELA E AD EMERGERE NELLA SPIETATA COMPETITIVITA’ DEL MONDO , A DIVENTARE FAMOSO E IMPORTANTE E AD ARRICCHIRMI SCRIVENDO E DISEGNANDO GIORNALINI A FUMETTI. PERCHE’ LUI C’E’ RIUSCITO ED IO NO  ?

Informazioni aggiuntive

Peso 1.99 kg
Anno

Formato

Casa Editrice

Fumettista

Lingua

Serie

You don't have permission to register