Lingue:ItalianoEnglish


SELEN presenta EROTICAMENTE la cultura erotica nel fumetto


EUR39.99

EROTICAMENTE

la cultura erotica nel fumetto

a cura di Pino Di Genua e Ugo Rocchino

Presentazione e postfazione di SELEN

introduzione di Gianni Brunoro


Tornado Press,  1995



Saggio equilibrato, equanime e ponderato sul fumetto spregiudicato, morboso e sconsiderato degli anni novanta, 

una attenta e dettagliata disanima critica ed analitica sui comics a scopo di libidine, a partire dal simbolo erotico

supremo e capomandamentale di Luce Caponegro in arte Selen, il personaggio più celebre e rappresentativo 

della oscena ed immonda porcilaia grafica, e alla quale sono affidati anche gli onori di casa e la presentazione di 

questo interessantissimo ed accattivante volume, che nei suoi successivi incalzanti ed illustratissimi passaggi 

celebra ed esalta tutto il movimento artistico (soffermandosi soprattutto sugli esponenti di spicco Luca Tarlazzi e 

Giovanna Casotto, e con una ricca galleria di sbizzarriti ed entusiastici omaggi disegnati da parte di Luca Vannini, 

Giuliano Piccininno, Fernando Caretta, Roberto De Angelis, Lucio Filippucci, Daniele Bigliardo, Raffaele Della

Monica e tantissimi altri), il boom editoriale (dei magazine Blue, Selen, Glamour, Diva) e gli strateghi commerciali 

(Stefano Trentini, Francesco Coniglio, Antonio Vianovi) della rigenerata e riaffermata corrente adult sexy di 

fine millennio, con minuziosi e precisi approfondimenti sulle inevitabili implicazioni socio-culturali e con tutti i 

suggerimenti necessari e le precauzioni del caso, anche morali, igieniche e sanitarie



testo in ITALIANO

text in ITALIAN


collana IMMAGINI E PAROLE , supplemento al n.9 di FLEX , novembre 1995

BROSSURATO /SOFTCOVERED, BIANCO E NERO /  BLACK & WHITE, 128 PAGINE / PAGES , FORMATO / SIZE cm. 17,1x24,3


OTTIME CONDIZIONI / VERY NICE CONDITION

L' efficace ed originalissimo titolo del libro gioca sulle due parole "erotica" e "mente" unite insieme in un unico vocabolo come in una sciarada. La copertina , estesa su fronte e retro, è strepitosa, opera di un Tarlazzi al top.All' interno del volume Di Genua e Rocchino si concentrano su "Selen", l'ultima nata nel panorama delle riviste erotiche a fumetti. E parlano anche diffusamente di Selen intesa come attrice, tale Luce Caponegro, intervistata in tutte le salse e con distacco anche sui suoi film (brutti) come "Concetta Licata", e pure sulla sua storia d'amore con il marito Jesus. Dettaglio dei contenuti: si comincia con una presentazione spugnettante in quanto scritta pare proprio di proprio pugno e palmo dalla stessa Selen, poi tocca invece al più morigerato e sobrio Gianni Brunoro fare una panoramica più autorevole e credibile sulle tematiche e gli intenti dell' opera, si proegue con un breve scritto di Franco Spiritelli sull'erotismo d'autore (con accenni veloci a Frollo, Manara, Crepax, Magnus). Claudio dell'Orso parla poi di Glamour, e ancora Brunoro intervista Antonio Vianovi (divertenti le foto). Giuseppe Pollicelli esamina quindi le caratteristiche di Selen e Blue, messe a confronto, e quindi intervista Stefano Trentini e poi Francesco Coniglio. Successivamente Sergio Gabriele presenta i redattori di Selen e ci parla diffusamente della vita in redazione, Claudio Falco dà poi un resoconto biografico sulla vita di Selen, Pino di Genua intervista quindi la stessa Selen, che lo prende a male parole quando si accorge che l' intervistatore non ha visto "Concetta Licata". Si passa indi ad alcune foto di scena dei film hard di Selen, con la ragazzotta impegnata in varie posizioni, sono interessanti. Akam, amico dell'attrice e dunque non proprio imparzialissimo, si cimenta in una disamina dei film a luce rossa della stessa Selen. Poi segue un corposo portfolio di disegni dedicati a Luce Caponegro da parte di fumettisti quali Filippucci, Della Monica, Natali e altri. Giuliano Piccinno, sul finire, intervista Luca Tarlazzi. Poi Domenico Cammarota incontra Giovanna Casotto. Infine, Daniele Bevilacqua redige una ampia bibliografia sul fumetto erotico. 






  • Peso spedizione: 0.4kg.
  • 1 disponibilità in magazzino




Prodotto inserito in catalogo il giovedì 18 giugno, 2015.